• 20 Ottobre 2019

Grecia: le scuole primarie sperimentano la GreenEcomedy

Grecia: le scuole primarie sperimentano la GreenEcomedy

Grecia: le scuole primarie sperimentano la GreenEcomedy 1024 460 EcoCircus la greenEcomedy di Luca Regina

Il 19 e 20 ottobre, per la prima volta ho presentato lo spettacolo Ecocircus fuori dall’Italia, in Grecia.
È stata veramente una bellissima esperienza e devo dire che il pubblico greco ha reagito veramente alla grande.

La preparazione

Prima di partire, ho provato diverse volte lo spettacolo perché mi sentivo un po’ in crisi per l’aspetto linguistico.
Si, io parlo un po’ greco ma nello spettacolo in alcuni momenti dico delle case un po’ tecniche e mi sarebbe spiaciuto molto straparlare e dire cose non esatte.
Grazie al prezioso aiuto di due amici, Iliana e Danilo, sono riuscito a rivedere e mettere a posto il copione dello spettacolo con delle frasi in greco.

I giorni prima di partire, ho ripetuto centinaia di volte lo spettacolo, in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi luogo (chi mi ha visto ha sicuramente pensato che fossi impazzito!).
Avevo paura poi di dimenticarmi tutto di colpo appena salito sul palcoscenico, aiutooooo!
Poi invece, forse per magia o per fortuna, appena iniziato lo spettacolo tutto è andato per il meglio e il mio greco con accento fortemente italiano ha funzionato alla grande e lo spettacolo ha riscosso un bel successo.

Diario di Viaggio

Il primo giorno ero ospite di un festival di Teatro comico e Teatro di figura a Veria, organizzato dal caro amico Juanjo Corrales e il secondo giorno ero in una scuola primaria nelle vicinanze di Veria, in Macedonia.
Che posto la Macedonia… la terra di Alessandro Magno.
Ho anche avuto modo di visitare il museo archeologico di Veria e di salutare un platano di 700 anni, monumento storico di Veria, che ne ha viste di tutti i colori.

Ho trovato la Grecia un po’ cambiata rispetto ai primi anni 2000 ma per certi aspetti anche migliorata.
La pulizia delle strade e dei parchi di Veria è veramente invidiabile per esempio.

Tornando al pubblico greco, è stato molto ricettivo, con una gran voglia di ridere e molto attento nel cogliere i messaggi dello spettacolo riguardo l’ecosostenibilità, le energie rinnovabili e la raccolta differenziata.
E poi, i ragazzi della scuola primaria che hanno improvvisato una sfilata con cappelli fatti con rifiuti e oggetti di recupero, rimarranno per sempre nel mio cuore.

Sagapao Ellada!

Arrivederci Grecia, speriamo di rivederci presto ❤

Qui una piccola Gallery, un diario di viaggio di EcoCircus nelle scuole primarie!

Ma Luca Regina chi?

Un comico dissacrante, un abile intrattenitore, uno spumeggiante comunicatore, un virtuoso della magia, un ricercatore dell’assurdo.

GUARDA IL VIDEO!